Box Auto detrazioni - Loretta Giro

Tel. 0345/23673
Consulente del lavoro
Iscritta all'Ordine dei Consulenti de Lavoro di Bergamo al n. 529
Vai ai contenuti

Box Auto detrazioni

Archivio

DETRAZIONE BOX AUTO IN 730/2016 E UNICO 2016

Danno diritto alla detrazione IRPEF del 50%, (spese di ristrutturazione edilizia, in luogo del 36% a regime) anche quelle sostenute per l’acquisto o la realizzazione del box per l’auto entro il 31 dicembre 2016, così come stabilito dalla Legge di stabilità 2016.

Condizioni necessarie:

1) il carattere di “pertinenzialità” con l’unità abitativa del contribuente.
2) il vincolo deve risultare dall’atto notarile di acquisto, nel caso in cui si riferisca all’acquisto del box o in caso di realizzazione del box, è necessario che il vincolo pertinenziale si evinca dalla concessione edilizia.
3) Pagamento con bonifico bancario indicando che si vuole beneficiare dell’agevolazione prevista dall’art. 16-bis del TUIR;

– Codice fiscale del soggetto che effettua il pagamento;

– Codice fiscale o numero di partita Iva del beneficiario del pagamento.

Indicazione della dichiarazione dei redditi dei dati identificati dell’immobile

Attenzione: non rientrano nell’agevolazione gli acquisti di box auto da privati o da imprese che non sia quella che lo ha costruito ma è invece possibile beneficiare della detrazione per la costruzione in proprio del box auto limitatamente alle spese di acquisto dei materiali usati a condizione che il vincolo pertinenziale risulti dalla concessione edilizia.
Torna ai contenuti